HOME
   
INFORMAZIONI
   
NEWS
   
CONTATTI
   
GALLERY
 
  
INFORMAZIONI
PRIMA DI VIAGGIARE
PASSAPORTI
NEONATI
LEGALIZZAZIONI
LASCIA PASSARE
MATRIMONIO
ATTESTATO CONSOLARE
CERTIFICATO D'IDENTITA'
PROCURE
VALIDITÀ DOCUMENTI
VISTI
NULLA OSTA DECESSO
CONVERSIONE PATENTE
DIPLOMI
SERVIZO POSTALE
CONVERSIONE PATENTE

Conversione della Patente Albanese in Italiana

Presso il Consolato è possibile effettuare solo la traduzione delle patenti di guida in formato card. Dal 15/08/2009 si può chiedere presso i rispettivi uffici di motorizzazione civile di residenza di convertire la patente albanese in italiana. La conversione può essere effettuata solo per i cittadini albanesi che hanno conseguito la patente prima della residenza in Italia.

 

In riferimento alla Circolare del Ministero dei Trasporti Italiano del 29/10/2009, si osserva quanto segue:

Per le patenti di formato Cartaceo

Il certificato di autenticità (include anche la traduzione) sarà obbligatorio solo per le patenti in forma cartacea. Questo certificato non può essere rilasciato dal Consolato, ma solo dal Ministero dei Trasporti Albanese, dopodiché  deve essere legalizzato con il timbro "APOSTILLE" dal Ministero degli Affari Esteri in Albania.

 

Per le patenti di formato Card

non verrà più richiesto il Certificato di autenticità, con eccezione per i casi di notevoli dubbi sull’autenticità della patente, ma sarà necessario solo la traduzione. La verifica sull’autenticità delle patenti di guida albanesi potrà effettuarsi dagli uffici della Motorizzazione Civile ricorrendo all’Attestato di Validità previsto dall’accordo.
 

Nota: I cittadini che hanno superato 4 anni di residenza in Italia devono sostenere un esame di revisione a secondo le indicazioni degli uffici di Motorizzazione Civile.